1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

DM 29412 del 28 dicembre 2012

 

RQCSTOC

Rete Qualità Cereali: Lo stoccaggio differenziato delle Produzioni cerealicole

Importo: costo totale €401.650,00; finanaziamento richiesto: € 300.000,00


SOGGETTO PROPONENTE

Consiglio per la Ricerca e Sperimentazione in Agricoltura
Indirizzo: via Nazionale 82, 00184 Roma
Tel: 06 47836

 

COORDINATORE DEL PROGETTO

Daniela Sgrulletta
CRA-QCE - Unità di ricerca per la valorizzazione qualitativadei cereali
Indirizzo: via Cassia 176, 00191 - Roma
Tel: 06 3295705, Fax: 06 36306022, e-mail: daniela.sgrulletta@entecra.it

 
 

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Per rispondere ad importanti criticità della produzione agricola - calo della redditività, dispersione territoriale, offerta polverizzata, insufficiente, poco omogenea e discontinua negli anni per quantità e qualità, poca trasparenza nella fase di commercializzazione - l'obiettivo generale è di potenziare il segmento centrale della filiera del frumento, lo stoccaggio, capitalizzando l'esperienza acquisita; a tal fine si intende creare un modello per la rete di imprese operanti, che includa l'insieme di procedure, capaci di migliorare il sistema qualità della filiera del frumento e di realizzare, conseguentemente, un sistema di certificazione della qualità, in linea con gli standard europei del settore. Con queste finalità, è necessario ampliare l'attuale sistema di stoccaggio differenziato per partite omogenee che considera i principali parametri qualitativi per i quali sono già disponibili i relativi modelli predittivi, al fine di creare masse rilevanti di granella qualitativamente uniformi disponibili sul territorio per le imprese di trasformazione sulle quali sarà monitorato anche lo stato igienico sanitario. Inoltre, sarà attuato un Sistema di controllo e di certificazione della qualità del grano in entrata e in uscita, atto oltre che a garantire la costituzione di lotti di granella qualitativamente omogenei e quantitativamente rilevanti anche la tracciabilità e rintracciabilità del prodotto in tutti i passaggi del processo produttivo. Il progetto prevede, infine, corsi di formazione degli operatori per sensibilizzare la filiera sugli aspetti fondamentali della qualità e la raccolta in remoto dei dati analitici con la creazione di una specifico database e la diffusione "in tempo reale" dei risultati utili a fornire informazioni tempestive sull'andamento qualitativo delle produzioni nazionali.

Il progetto si articola in 3 Work Package:
WP1 - Gestione degli strumenti analitici per la qualificazione rapida ed accurata della produzione di cereali di interesse
WP2 - Certificazione degli elementi della qualità monitorati
WP3 - Formazione, informazione, diffusione e promozione dei risultati

 

RISULTATI RAGGIUNTI

Progetto in corso
Vai alla pagina dedicata

 

AZIONI DI DIVULGAZIONE

Non disponibili

CONTATTI

Daniela Sgrulletta
CRA-QCE - Unità di ricerca per la valorizzazione qualitativadei cereali
Indirizzo: via Cassia 176, 00191 - Roma
Tel: 06 3295705, Fax: 06 36306022, e-mail: daniela.sgrulletta@entecra.it