Piani di Settore
 

Soggetti attuatori

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, istituito nel 1946, riorganizzato da ultimo con il D.P.R. n. 41 del 14/2/2012, elabora e coordina le linee della politica agricola, forestale, agroalimentare e per la pesca a livello nazionale, europeo ed internazionale.

 
 

Riferimenti

Dipartimento delle politiche competitive della qualità agroalimentare e della pesca - Direzione generale per la promozione della qualità agroalimentare

 

L'Ismea (Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare) è un ente pubblico economico che opera ai sensi del D.P.R. n.200 del 31 marzo 2001. Realizza servizi informativi, assicurativi e finanziari e costituisce forme di garanzia creditizia e finanziaria per le imprese agricole e le loro forme associate, al fine di favorire l'informazione e la trasparenza dei mercati, agevolare il rapporto con il sistema bancario e assicurativo, favorire la competitività aziendale e ridurre i rischi inerenti alle attività produttive e di mercato.

 

Riferimenti

Direzione Servizi di Mercato e Supporti Tecnologici

 

L'INEA (Istituto Nazionale di Economia Agraria) è un ente pubblico di ricerca sottoposto alla vigilanza del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Sin dal 1928, anno della sua fondazione con il Regio Decreto n. 1418 del 10 maggio 1928, per volere di Arrigo Serpieri, ha eseguito indagini e studi di economia agraria e forestale.

 
 

La Borsa Merci Telematica Italiana, istituita ai sensi del D.M. del 6 aprile 2006 n. 174 successivamente modificato ed integrato dal D.M. del 20 aprile 2012 n. 97, è il mercato telematico dei prodotti agricoli, agroenergetici, agroalimentari, ittici e dei servizi logistici.

 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito