1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

Bando D.M. n. 14429 del 20 dicembre 2006

 

Innovazione in campo energetico per le produzioni florovivaistiche in serra

Approvato con D.M.

Importo totale - Contributo concesso € 250.000 pari a


SOGGETTO PROPONENTE

I.R.F. Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo

 

COORDINATORE

Dr. Giambeppe Lercari - I.R.F Istituto Regionale per la Floricoltura di Sanremo

 

PARTNER COINVOLTI

CeRSAA Centro di sperimentazione e assistenza agricola 
CMI Comunità Montana Ingauna ora Comunità Montana del Ponente Savonese

 

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

  • Il progetto ha valutato la possibilità di integrare impianti di produzione da energie rinnovabili con la conduzione di coltivazioni ortoflorovivaistiche. In particolare il progetto si è snodato attraverso tre direttrici. In primis, sono stati posti a confronto impianti fotovoltaici innovativi a base di diseliniuro doppio di rame ed indio (CIS)  con con sistemi "convenzionali" basati sull'impiego di celle a silicio. Un secondo approccio ha considerato la verifica dell'efficienza e resa di celle innovative (tipo "Eclisse") in silicio cristallino con concentratore della radiazione luminosa (lente di Fresnel). In ultimo, le soluzioni impiantistiche innovative sono state sperimentate presso aziende ortoflorovivaistiche del Ponente Ligure.
  • Le valutazioni sui pannelli fotoovoltaici CIS hanno evidenziato una qualità delle produzioni saggiate soddisfacente e ciò supporta la possibilità di utilizzare tali pannelli innovativi nella struttura di una serra "a duplice attitudine. I dati relativi all'energia elettrica prodotta, utilizzabile in azienda con scambio sul posto o destinabile alla commercializzazione, forniscono un risultato positivo. La produzione di energia con pannelli posti verticalmente sui lati della serra è stata pari a 208 kWh mensili, equivalenti a 65,2 kWh/KWp per mese. L'impianto posizionato sulle falde di una serra, di potenza di 4,1 kWp , ha prodotto 301 kWh mensili, pari a 75,6 kWh/KWp per mese.
  • I dati raccolti con pannelli fotovoltaici "Eclisse" con lenti, hanno evidenziato una produzione elettrica inferiore del 3,4% rispetto al previsto. Per tale impianto, è stata valutata inoltre la possibilità di utilizzare l'energia elettrica prodotta per il riscaldare la serra durante il periodo invernale. Il sistema di riscaldamento elettrico a raggi infrarossi ad onde corte realizzato hanno mostrato efficacia nel contenimento di Botrytis cinerea su basilico.
 

AZIONI DI DIVULGAZIONE

Convegno finale: 17/12/10 - Nuove prospettive energetiche per la floricoltura ligure.
Libretto "NUOVE PROSPETTIVE ENERGETICHE PER LA FLORICOLTURA LIGURE PROGETTI": "Innovazione in campo energetico per le produzioni florovivaistiche in serra" (DM n° 12429 del 20/12/2006) e "Risparmio energetico per le colture floricole in ambiente protetto attraverso l'impiego di biomasse" (DGR n° 1736 del 28/12/2007) - Luglio 2010. La pubblicazione è scaricabile al link : http: \\www.regflor.it

 

CONTATTI