1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

Bando D.M. prt. n. 186 del 01 agosto 2007
G.U. 208 del 07/09/2007

 

IRRIFLORVIVA

Progettazione e realizzazione di centraline e software innovativi per il pilotaggio dell'irrigazione capaci di aumentare l'efficienza dell'irrigazione nel florovivaismo
Approvato con D.M. 19172/7643/08 del 17/12/2008

Importo totale € 163.974,20 - Contributo concesso € 77.987,24 pari al 99% della spesa ammessa


SOGGETTO PROPONENTE

Ditta A. Guastapaglia - L'irrigazione

 

COORDINATORE

Prof. Alberto Pardossi - Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali Università di Pisa

 

PARTNER COINVOLTI

Ditta A. GUASTAPAGLIA - L'irrigazione
CE.SPE.VI. CEntro SPErimentale per il VIvaismo

 

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Il presente progetto di ricerca, iniziato il 1/10/2009 (durata di 36 mesi), nasce dall'esigenza della ditta A. Guastapaglia di Pescia (PT) di migliorare e adattare alle specifiche esigenze del florovivaismo una centralina irrigua già sviluppata dall'azienda stessa, in modo da sviluppare un prodotto con caratteristiche innovative e che risponda alle reali necessità del mondo produttivo del vivaismo ornamentale e del fiore reciso.
Il presente progetto si propone quindi di progettare due nuove centraline per il pilotaggio dell'irrigazione: la prima, denominata IRRI-RZS, dedicata alle specifiche esigenze delle aziende floricole in cui il controllo dell'irrigazione possa essere gestito attraverso sensori dielettrici per la misura diretta dell'umidità del terreno;la seconda, (centralina IRRIVIVA, interfacciabile ad un software di controllo IRRIVIVA CONTROLLER) sviluppata  per le aziende vivaistiche, in cui il controllo dell'irrigazione può essere gestito in remoto e sulla base dell'evapotraspirazione potenziale misurata attraverso capannine meteo installate e gestite direttamente o dall'azienda agricola o dalla ditta A. Guastapaglia dietro il pagamento di un piccolo canone mensile.
A completamento del progetto sarà effettuato: 1) uno studio bibliografico sui vari metodi per  pilotaggio dell'irrigazione e condotte alcune interviste ad un ristretto campione di aziende florovivaistiche al fine di indagare sulle effettive esigenze e sui vincoli che attualmente impediscono il miglioramento dell'efficienza irrigua in queste aziende, in modo da considerare queste esigenze in fase di progettazione/realizzazione delle due centraline; b) lo sviluppo di un software per il calcolo del volume irrigua ottimale sia per le piante in vaso che per le piante coltivate su terreno, in modo da evitare perdite non desiderate per lisciviazione.

 

RISULTATI RAGGIUNTI

Attualmente il progetto si avvia alla sua conclusione prevista nel mese di marzo 2013 (è stata richiesta una proroga di 6 mesi). Si è conclusa la fase di studio bibliografico e indagine aziendale, che ha evidenziato come la quasi totalità delle aziende florovivaistiche utilizzino sistemi per il controllo dell'irrigazione molto semplici e poco efficienti (sostanzialmente timer). Inoltre si è anche conclusa positivamente la realizzazione e collaudo della centralina IRRI-RZS, basta sull'utilizzo di sensori dielettrici per il pilotaggio dell'irrigazione attraverso la misura diretta dell'umidità presente nel terreno o nel substrato. La seconda centralina IRRIVIVA è attualmente in fase di collaudo, mentre il software di controllo, affidato per la sua compilazione ad una ditta esterna, è in fase di debugging e la sua definitiva consegna è prevista per la fine di ottobre. Infine, dopo la realizzazione di una  prima versione del  calcolatore per il volume irriguo ottimale di un terreno o di un substrato, attualmente si sta realizzando una versione migliorata di questo.

 

AZIONI DI DIVULGAZIONE

 Open day presso il CE.SPE.VI. 22 novembre 2011: Illustrazione del prototipo della centralina IRRIVIVA dell'idea progettuale; dimostrazione pratica della centralina IRRI-RZS da parte del personale dell'azienda. (30 partecipanti,ricercatoriin campo agricolo, tecnici e agricoltori).
Pubblicazioni:
- Incrocci, L., 2009. Il monitoraggio radicale per il controllo dell'irrigazione e della fertilizzazione nelle colture florovivaistiche.Congresso "Colture Florovivaistiche: Tecnologie e Informatica per la Gestione Sostenibile dell'Irrigazione e della Nutrizione- ARSAA, Regione Abruzzo, Villanova-Cepagatti, Pescara, 27 Ottobre 2009. (50 partecipanti, tecnici e agricoltori).
- Open day presso il CE.SPE.VI , 8 ottobre 2010:Dimostrazione del prototipo della centralina IRRI-RZS presso i vivaisti della zona (30 partecipanti,ricercatoriin campo agricolo, tecnici e agricoltori).
- Incrocci L, 2011. Sviluppo di un fertirrigatore prototipo e centraline per il pilotaggio dell'irrigazione e l'uso di acque di scarsa qualità tramite sensori dielettrici. Premio Pianeta Acqua 2011. IV° convegno nazionale del Forum per il Risparmio e la Conservazione della Risorsa Idrica, 22 marzo 2011. Nell'ambito della manifestazione è stato ritirato il primo premio del concorso "Pianeta Acqua, il premio nazionale per il risparmio idrico- sezione agricoltura per l'attività svolta di ricerca e sviluppo tecnologico per il risparmio idrico negli anni 2008-2010 nel campo del settore agricolo. , Bologna, 22 marzo 2011. (60 partecipanti)
- Incrocci, L., 2011. Tecniche innovative per le coltivazioni in fuori suolo. Seminario avanzato sulle colture in Fuori Suolo e loro patologie. Nutrizione, fertirrigazione, gestione e patologie legate al fuori suolo, Pistoia, Italy,7-10 Novembre 2011(15 partecipanti, tecnici).
- Pardossi, A., Incrocci, L., 2011. Traditional and New Approaches to Irrigation Scheduling in Vegetable Crops. HortTechnology, 21(3), 309-313.

CONTATTI

LINK PROGETTO IRRIFLORVIVA 
NUOVA A. GUASTAPAGLIA S.R.L., Castellare di Pescia (PT)
Prof. Alberto Pardossi - Dip. Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-Ambientali - Università di Pisa
CE.SPE.VI. - CEntro SPErimentale per il VIvaismo, Pistoia