1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

Torna ai risultati della ricerca

Cellina di Rotello

Accessione: -
Centro di Moltiplicazione: Campo Catalogo Coop. COTEB di Larino e Campo Catalogo dell’ITAS di Larino
Provvedimento di iscrizione e data:
Termine di validità dell'iscrizione:
Indicazione di privativa o marchio protetto:
Costitutore: Regione Molise
Destinazione Produttiva: Cultivar da olio

Zone di produzione

Molise: Campobasso

 

Caratteristiche Biologiche ed Agronomiche

Il nome deriva dalle caratteristiche del frutto che si presenta piccolo. L’albero di dimensioni medie, con rami assurgenti e talvolta penduli.

Originaria della zona di Rotello dove è abbastanza diffusa come cultivar da olio. E’ presente in modo sporadico anche nell’area di Colletorto e Macchia Val Fortore.

L’albero è resistente alla mosca dell’olivo [Bactrocera oliae (Gmel)], alla Rogna dell’olivo [Pseudomonas savastanoi (Smith)] e all’Occhio di pavone [Spilocea oleagina (Cast)]. Ha anche una elevata resistenza al freddo e allo stress idrico. La resa industriale è del 15%.

Caratteri Morfologici

-

Albero


Vigoria: media
Portamento: assurgente
Densità della chioma: media

Ramo fruttifero

Ramo fruttifero

Ramo fruttifero

-

Foglia

Foglia

Foglia

Dimensione: piccola (da 3 a 4 cm2)
Forma: ellittica
Colore della pagina superiore: verde chiaro
Curvatura dell'asse longitudinale: piana
Superficie: piatta
Angolo apicale: molto aperto

Infiorescenza

Infiorescenza

Infiorescenza

Lunghezza del rachide: media (da 22 a 32 cm)
Struttura del rachide: compatta
Ramificazione: media

Drupa


Peso medio di 100 drupe: .170 grammi. L’entrata in produzione della pianta è media, la produttività è elevata ma presenta una leggera alternanza. La maturazione dei frutti è media ed avviene in modo graduale, partendo dall’apice del frutto. Il distacco polpa/nocciolo risulta agevole.

Dimensione: piccolo (< 2 g)
Forma: ellittica, ovoidale
Colore a raccolta: nero violaceo
Simmetria: leggermente asimmetrico
Posizione diametro massimo: centrale
Forma dell'apice: appuntito
Forma della base: rastremata

Nocciolo

Nocciolo

Nocciolo

Il peso di 100 noccioli è di 50 grammi. I solchi fibrovascolari sono distanziati alla base.

Forma: ellissoidale
Simmetria: leggermente asimmetrico
Dimensione: piccolo (<3 g)
Posizione diametro massimo: verso l'apice
Superficie: rugosa
Solchi fibrovascolari: forte presenza
Forma della base: arrotondata
Forma dell'apice: conica
Terminazione dell'apice: breve rostro

Caratteristiche Chimico Fisiche

-

Caratteristiche Organolettiche

L’olio presenta un fruttato di oliva verde di media intensità con flavour di carciofo e talvolta di mandorla verde.

Note

Bibliografia

Quaderno divulgativo N. 5/2000 dell’E.R.S.A. Molise: “Il germoplasma dell’olivo nel Molise”

Torna ai risultati della ricerca