1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

Torna ai risultati della ricerca

Minuta di Chiusi

Accessione: -
Centro di Moltiplicazione: CNR-IVALSA
Provvedimento di iscrizione e data:
Termine di validità dell'iscrizione:
Indicazione di privativa o marchio protetto:
Costitutore: CNR-IVALSA
Destinazione Produttiva: Cultivar da olio

Zone di produzione

Toscana: Arezzo

 

Caratteristiche Biologiche ed Agronomiche

La cultivar ha avuto poche attenzioni da parte degli studiosi dell'olivo; si riferisce di una accessione detta "Minuto", in un solo lavoro del 1819 (Tavanti), presente soprattutto nella provincia d'Arezzo. Un'indagine condotta presso alcune aziende agricole locali non ha permesso di ottenere utili informazioni sulla presenza nella zona aretina, di una cultivar d'olivo detta "Minuto".
La cultivar ha portamento espanso, media vigoria, lunghezza internodi medio-corta e produttività elevata e costante negli anni.
La foglia di dimensione media ha forma ellittico-lanceolata e forma della base e dell'apice acuta.
L'infiorescenza è corta, con un numero medio-basso di fiori e una bassa percentuale dell'aborto dell'ovario. Varietà parzialmente autocompatibile.
Il frutto è di forma sferica, piccola, con apice arrotondato e assenza di umbone. A piena maturazione il frutto è di colore nero, pruinoso e con numerose e piccole lenticelle. Il frutto è caratterizzato da un elevato contenuto in polifenoli.
Il nocciolo ha forma ovoidale, di grandezza medio-piccola e con superficie liscia. I solchi fibrovascolari sono di numero medio e profondità medie.
La cultivar presenta un'alta resistenza al freddo. Dai testi aziendali si è rilevato che è risultata indenne alla gelata degli anni '29 e '56. Secondo le informazioni degli agricoltori della zona ha ben superato anche la gelata del 1985. Ha una buona resistenza alla siccità.
La "Minuta di Chiusi" mostra una scarsa suscettibilità a Bactrocera oleae e a Pseudomonas syringae (rogna dell'olivo).
L'olio ottenuto da questa pianta è di ottime caratteristiche organolettiche e con un alto livello di polifenoli.

sensibilita' al freddo: nulla o scarsa
maturazione: intermedia

Caratteri Morfologici

-

Albero


vigoria: media
portamento: espanso
densita' della chioma: elevata

Foglia


forma foglia: ellittico-lanceolata
dimensione foglia: media

Drupa

Drupa

Drupa

forma frutto: ovoidale
dimensione frutto: piccola
apice frutto: arrotondato
mucrone frutto: assente
colore del frutto alla raccolta (data 15 novembre): nero

Nocciolo


forma nocciolo: ovoidale
dimensione nocciolo: media
apice nocciolo: arrotondato
superficie nocciolo: liscia

Caratteristiche Chimico Fisiche

-

Caratteristiche Organolettiche

-

Note

Sitografia

Scheda descrittiva fornita dal Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree

Climato A., Cantini C., Sani G., 2001. L’olivo in Toscana: il germoplasma autoctono. ARSIA Regione Toscana, Firenze

http://germoplasma.arsia.toscana.it/Germo/modules.php?op=modload&name=MESI_Menu&file=Manager&act=D_1:@201&act2=L&&EROSGEN=-1&ShowCrit=0&ATTRIBUTO=3

Torna ai risultati della ricerca