1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

Torna ai risultati della ricerca

Cariasina

Accessione: -
Centro di Moltiplicazione:
Provvedimento di iscrizione e data:
Termine di validità dell'iscrizione:
Indicazione di privativa o marchio protetto:
Costitutore:
Destinazione Produttiva: Cultivar a duplice attitudine

Zone di produzione

Sardegna: Oristano

 

Caratteristiche Biologiche ed Agronomiche

DENOMINAZIONE: (a forma di ciliegia). Si riferisce alla forma rotonteggiante del frutto che ricorda una ciliegia.

SINONIMI: Cariasginu (a forma di ciliegia), Cerexia (ciliegia).

DIFFUSIONE: sporadicamente presente, principalmente in provincia di Oristano.

Varietà di limitatissima diffusione, caratterizzata dalla disomogeneità di pezzatura, bassa produzione e resa in olio e da media alternanza produttiva. Una quota parte della produzione potrebbe essere utilizzabile per la trasformazione come olive da tavola al verde.
Dalle osservazioni fin qui condotte la cultivar presenta complessivamente forti limitazioni di carattere agronomico e tecnologico che ne sconsigliano la diffusione.

Germogliamento: Leggermente più precoce di Bosana
Mignolatura: Leggermente più precoce di Bosana
Fioritura: Contemporanea a Bosana
Maturazione: Precoce
Biologia fiorale: Autosterile
Produttività: Scarsa
Indice di alternanza: Medio
Maturazione (scalarità): Mediamente scalare
Sensibilità alla mosca olearia: Elevata
Sensibilità alla tignola: Elevata
Sensibilità all’occhio di pavone: Media
Sensibilità alla rogna: Media
Destinazione industriale prevalente: Duplice attitudine
Resa in olio: Bassa

Caratteri Morfologici

-

Albero


Vigoria: Media
Portamento: Espanso
Densità chioma: Rada
Lunghezza internodi: Medi

Ramo fruttifero


-

Foglia


Forma: Ellittico - lanceolata
Curvatura: Piana e tegente
Lunghezza: Media
Larghezza: Media
Pagina superiore: Verde - chiaro
Pagina inferiore: Verde - grigio
Angolo apicale: Aperto
Superficie: Grande

Infiorescenza


Lunghezza: Media
Larghezza: Media
Fiori per mignola: Basso
Aborto dell’ovario (%): Basso
Struttura: Media e rada
Forma: Ramificata doppia

Drupa


Peso: Elevato
Volume: Elevato
Lunghezza: 20,6 - 0,6
Larghezza: 18,8 - 1,3
Forma: Sferica
Simmetria: Simmetrica
Diametro trasversale massimo: centrato
Apice: Arrotondato
Base: Troncata
Umbone: Appena evidente
Lenticelle: Abbondanti
Dimensione lenticelle: Grandi
Inizio invaiatura: Uniforme
Colore epidermide: Rosso vinoso
Uniformità pezzatura: Non uniforme
Spessore polpa: 4,9 - 0,3
Polpa (%): Media
Rapporto polpa/nocciolo: Medio elevato

Nocciolo


Peso: Elevato
Volume: Elevato
Lunghezza: 13,2 - 0,5
Larghezza: 9,0 - 0,2
Forma: Ovoidaleù
Diametro trasversale massimo: Verso la base
Simmetria (A): Simmetrico
Simmetria (B): Simmetrico
Apice: Arrotondato
Base: Arrotondata
Superficie: Scabra
Numero solchi: Basso
Distribuzione solchi: Uniforme
Terminazione apice: Senza mucrone
Sutura: Evidente

Caratteristiche Chimico Fisiche

-

Caratteristiche Organolettiche

-

Note

Bibliografia

Scheda descrittiva fornita da AGRIS - Agenzia della Regione Sardegna per la ricerca scientifica, la sperimentazione e l’innovazione tecnologica nei settori agricolo, agroindustriale e forestale.

Torna ai risultati della ricerca