1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
Piani di Settore
 

Torna ai risultati della ricerca

Tonda di Cagliari

Accessione: OLVIVA-SA 05
Centro di Moltiplicazione: AGRIS
Provvedimento di iscrizione e data: Approvato il 25 marzo 2011
Termine di validità dell'iscrizione: 25 marzo 2041
Indicazione di privativa o marchio protetto: OEU 0174
Costitutore: UNISS-UNIPG IGVPG-AGRIS
Destinazione Produttiva: Cultivar a duplice attitudine

Zone di produzione

Sardegna: Cagliari

 

Caratteristiche Biologiche ed Agronomiche

DENOMINAZIONE: Si riferisce alla forma del frutto e alla zona di diffusione della cultivar.

SINONIMI: Tunda (Tonda), Folla de ilisci (Foglia di leccio), Corumeddu de ilisci (Germoglio di leccio), Landirina (Quercia = che porta le ghiande), Coma de ilisci (Chioma di leccio).

DIFFUSIONE: Principalmente nella provincia di Cagliari, con la massima concentrazione nel Parteolla.

Cultivar a duplice attitudine, mediamente produttiva ed alternante, valorizzabile per la buona qualità dell’olio e l’ottima attitudine alla trasformazione delle olive verdi col sistema “al naturale” in sola salamoia. Tale sistema consente di esaltare le caratteristiche di pregio delle drupe di questa cultivar (consistenza della polpa, sapidità, croccantezza, facilità di distacco dal nocciolo, serbevolezza); per contro si rendono però necessari tempi di lavorazione abbastanza lunghi e generalmente superiori a otto mesi, con i sistemi naturali, in sola salamoia. Nonostante si tratti di una delle cultivar più affermate nel territorio regionale e sicuramente proponibile per i nuovi impianti dell’olivicoltura intensiva, bisogna tenere ben presenti l’elevata sensibilità alla mosca olearia e un certo ritardo nell’entrata in produzione.

Caratteri fenologici
Germogliamento: Contemporanea a Bosana
Mignolatura: Contemporanea a Bosana
Fioritura: Leggermente più precoce di Bosana
Maturazione: Medio precoce

Caratteri bio-agronomici
Biologia fiorale: Mediamente autofertile
Produttività: Media
Indice di alternanza: Medio
Maturazione (scalarità): Concentrata
Sensibilità alla mosca olearia: Elevata
Sensibilità alla tignola: Media
Sensibilità all’occhio di pavone: Media
Sensibilità alla rogna: Bassa

Caratteristiche tecnologiche delle produzioni
Destinazione industriale prevalente: Duplice attitudine
Resa in olio: Media

Caratteri Morfologici

-

Albero


Vigoria: Alta
Portamento: Media assurgente
Densità della chioma: Elevata

Ramo fruttifero

Ramo fruttifero

Ramo fruttifero

-

Foglia

Foglia

Foglia

Forma: Ellittico-lanceolata (L/I = 4-6)
Curvatura longitudinale: Piana / Elicoidale
Lunghezza: Media, talvolta lunga (5-7 cm)
Larghezza: Media (1-1,5 cm)
Colore pagina superiore: Verde
Colore pagina inferiore: Verde - grigio
Angolo apicale: Acuto
Superficie: Grande

Infiorescenza

Infiorescenza

Infiorescenza

Lunghezza media: Corta (< 25 mm)
Larghezza: Media
N° fiori: Basso (< 18)
Aborto dell’ovario (%): Basso
Struttura: Corta e compatta
Forma: Ramificata semplice

Drupa

Drupa

Drupa

Colore (a maturazione): Nero
Invaiatura (epoca di): Precoce
Forma: Ellittica (L/I = 1,25-1,45)
Simmetria: Simmetrico (talvolta leggermente asimmetrico)
Posizione diametro max: Centrale
Apice: Rotondo
Umbone: Presente, ma appena evidente
Base: Arrotondata
Peso: Alto (4-6 g)
Lenticelle: Numerose
Dimensione lenticelle: Grandi

Nocciolo

Nocciolo

Nocciolo

Forma: Ovoidale (L/I = 1,4-1,8)
Simmetria: Simmetrico (talvolta leggermente asimmetrico)
Peso: Elevato (> 0,45 g)
Posizione diametro max: Centrale
Superficie: Rugosa
Solchi fibrovascolari: Mediamente numerosi (7-10)
Andamento solchi fibrovascolari: Regolare
Profondità solchi fibrovascolari: Media
Forma della base: Arrotondata
Forma dell’apice: Rotondo
Terminazione dell’apice: Mucronato

Altre informazioni

Caratterizzazione molecolare

Caratterizzazione molecolare

MARCATORI MOLECOLARI UTILIZZATI
N° 18 loci SSR

DCA3 DCA4 DCA5 DCA7 DCA9 DCA13
241-251 130-165 204-206 151-169 162-172 120-120
DCA14 DCA15 DCA16 DCA17 DCA18 EMO90
181-191 246-266 150-174 113-115 179-183 188-194
EMOL GAPU45 GAPU71B GAPU101 GAPU103 UDO43
194-200 183-183 127-144 198-200 174-186 176-210

Caratteristiche Chimico Fisiche

-

Caratteristiche Organolettiche

-

Certificazione Fitosanitaria

Scarica il file allegato

Note

Bibliografia

Olviva – Progetto interregionale per la riqualificazione del vivaismo olivicolo: caratterizzazione varietale, sanitaria e innovazioni nella tecnica vivaistica 2006 – 2011 (Mipaaf, Regione Puglia – Area Politiche per lo Sviluppo Rurale, Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, Università degli Studi di Moro)

L’accessione “Tonda di Cagliari - OLVIVA-SA 05” con stato sanitario virus-esente è registrata nel Sistema Nazionale di Certificazione ai sensi del DM 20/11/2006.

Scheda descrittiva fornita da AGRIS - Agenzia della Regione Sardegna per la ricerca scientifica, la sperimentazione e l’innovazione tecnologica nei settori agricolo, agroindustriale e forestale.

Torna ai risultati della ricerca